BCC Capaccio Paestum a sostegno della Legalità: al via il Progetto per l’a.s. 2017/2018

La BCC di Capaccio Paestum, come anche negli anni scorsi, sarà partner del progetto “Educazione alla Legalità, Sicurezza e Giustizia Sociale” per l’a.s. 2017/2018. L’iniziativa è rivolta agli studenti delle classi I e II della scuola media superiore IIS IPSAR Piranesi Liceo Scientifico del Comune di Capaccio Paestum (SA).

Il Progetto è articolato in sei interventi-laboratorio, durante i quali gli esperti incontreranno gli allievi per la realizzazione di uno spot sotto forma di cortometraggio.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di avviare un percorso di sensibilizzazione nei confronti di tali tematiche e di favorire lo sviluppo di altri progetti che possano, nel tempo, contribuire a radicare nei giovani il bisogno ed il rispetto della legalità.

Il Progetto Educazione alla Legalità è promosso e curato dall’Osservatorio Permanente per la Cultura alla Legalità e alla Sicurezza, con il coordinamento del Giudice Onorario Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno, dott. Sante Massimo Lamonaca. L’iniziativa non si limita al territorio del Comune di Capaccio Paestum, ma coinvolge circa 70 comuni e ben 170 Istituti Scolastici, nel Salernitano e in tutta Italia.

L’apertura del progetto si è tenuta venerdì 29 settembre nell’Aula Magna del Liceo Scientifico Piranesi di Capaccio Scalo ed ha visto gli interventi del sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo, dell’Assessore alla Cultura e P.I. Franco Sica, del Presidente della BCC Capaccio Paestum ing. Rosario Pingaro e del dirigente scolastico dott.ssa Loredana Nicoletti. Il dott. Sante Massimo Lamonaca ha presentato il progetto ed ha introdotto il relatore, il regista Luca Moltisanti, che coordinerà la realizzazione dello spot.

I successivi incontri si terranno nei mesi di ottobre e di novembre presso il Liceo Scientifico, dove saranno realizzate delle riprese esterne utili al montaggio dello spot. Saranno seguite tutte le fasi necessarie alla realizzazione del cortometraggio, partendo dalla pre-produzione e dal sopralluogo delle location, per arrivare alla realizzazione video e al montaggio.

Il laboratorio ha come finalità fondamentale di coinvolgere, all’interno del contesto scolastico, gli allievi come soggetti attivi, protagonisti di un percorso di apprendimento che li fa sentire responsabili verso le tematiche riguardanti l’Educazione alla Legalità.

In ogni incontro sarà sempre utilizzato un approccio metodologico di tipo interattivo, al fine di favorire la discussione e stimolare il dibattito; saranno inoltre utilizzati strumenti multimediali.

Crediper Green

Oggi puoi migliorare la qualità della tua vita attraverso il finanziamento della riqualificazione energetica
>leggi

BCC Space ospita l’arte della “Fanciulla Offerente”

Ancora una volta la Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum ospita l’arte,
>leggi

Hera Cilento – Ethno Music Festival

Il 18 agosto alle ore 21:30 presso il LinOra Village si terrà Hera
>leggi

Festa del Pane e della Civiltà Contadina

Dopo la Festa dell’Antica Pizza Cilentana a Giungano e la Festa delle Bontà
>leggi