BCC Capaccio Paestum sponsor della IV edizione di Capaccio Porta del Cilento

Anche quest’anno la BCC di Capaccio Paestum sostiene “Capaccio Porta del Cilento”, l’evento organizzato dalla locale Associazione Il Cubo, che intende promuovere la storia, il folklore, la cultura e l’arte del nostro territorio, collocato proprio all’ingresso del Cilento. La manifestazione giunta alla sua IV edizione, si svolgerà nei giorni 28, 29 e 30 luglio nel comune di Capaccio Paestum, a Capaccio Scalo in via Italia ‘61 e via Caduti di Nassirya.

L’integrazione sarà il filo conduttore dell’evento, con l’obiettivo di “mescolare le culture” per una unione senza confini. Integrazione non solo tra i comuni cilentani ma anche integrazione multiculturale grazie alla collaborazione con il gruppo Kairos di Mariacarla Indice, che permetterà ai giovani migranti di prendere parte alle attività svolte durante la manifestazione, e con l’Associazione Cordace, che si esibirà presentando “Danziamo…in tutte le lingue del mondo”.

Direttamente collegato al tema principale il concorso di Spray Art, che si è tenuto domenica 23 luglio nello spazio antistante il Museo Archeologico di Paestum, durante il quale diversi writers si sono sfidati con bombolette multicolor su pannelli di gesso rappresentando il tema “Oltre le Mura, al di là dei confini fisici e/o mentali di questa società”. I ragazzi migranti del centro Capaccese hanno partecipato come ospiti fuori concorso.  Non mancherà la 3° edizione dei “Giochi del Cilento”, in cui più squadre delle diverse contrade capaccesi si sfideranno nei classici giochi di una volta per ricordare che la tecnologia non sostituisce la voglia del gioco all’aperto. Continuano le collaborazioni con Geotrek,  Mundus Vivendi e il Ranch Di Lascio, che organizzeranno passeggiate di  trekking a piedi e a cavallo; in particolare sabato 29 luglio Geo Trek Paestum affronterà un percorso alla scoperta del  MONTE SOPRANO; domenica 30 luglio ,invece, sarà possibile ammirare le bellezze del percorso trekking che parte da TRENTOVA ed arriva a S.MARIA DI C.TE (Zona Lago) grazie agli amici di Mundus Vivendi; durante tutti e tre i giorni il Ranch Di Lascio organizzerà delle passeggiate di trekking a cavallo.

Le strade del centro capaccese ospiteranno i “Sentieri dell’Arte”, esposizione di opere e manufatti artigianali, oltre agli stand dei mercatini e quelli del riciclo creativo, ed infine, come sempre, gli artisti di strada.

La Gastronomia porterà in tavola le eccellenze del Parco: tra grandi ritorni e nuovi arrivi, delizieranno i palati la frittura di paranza di Santa Maria di Castellabate, la pasta e fagioli di Controne, i ceci fritti di Cicerale, la pizza cilentana di Giungano, i fusilli di Felitto proposti dagli organizzatori della sagra di Scigliati, le alici di Menaica, il pane casereccio di Trentinara, e tante altre proposte culinarie tipiche cilentane degli associati “Il Cubo”.

Tutte le serate saranno allietate da intrattenimento musicale: la prima serata sarà aperta come di consuetudine dalla musica cilentana, quest’anno sul palco Peppe Cirillo. Nella serata di sabato il sound si sposterà nei Balcani con l’allegria della Municipale Balcanica. Per finire domenica 30 luglio concerto gratuito di Iovine, che presenterà il suo nuovo cd, e un contributo degli artisti locali “Dutty Beagle”.

BCC Space presenta: Mostra statica della Lambretta dal 1947 al 1970

Ritorna “Apertura”, l’Aperitivo Culturale di BCC Capaccio Paestum. La Sede Centrale della BCC
>leggi

TreGiorni e TreNotti: alla scoperta del fiume Sele

Operazione“DifendiAMO il SELE” La Bcc di Capaccio Paestum è sempre attenta nel promuovere
>leggi

Concluso il VII Forum dei Giovani Soci del Credito Cooperativo a Paestum

Si sono conclusi domenica 1 ottobre i lavori del VII Forum dei Giovani
>leggi

Meno male che ci ho pensato per tempo!

Meno male che ci ho pensato per tempo! Settembre è il mese del
>leggi