C’è pos per te

Dal 30 giugno, in base al decreto Crescita bis (Dl 179/2012, articolo 10, comma 4), per importi superiori ai 30€ esercenti, commercianti, professionisti, aziende, artigiani, consulenti e venditori ambulanti sono obbligati ad accettare da parte dei loro clienti anche il pagamento elettronico. In caso contrario il cliente potrà richiedere l’invio della fattura a casa con il conseguente allungamento dei tempi ed aumento dei costi finali.
Un servizio in più ai consumatori che semplifica la vendita e rende l’Italia un paese molto più moderno.

 

Smart mPOS è il servizio di BCC Capaccio Paestum che con soli 4€ al mese (fino al 31 dicembre 2014) e senza costi di attivazione, permette di avere un POS mobile collegato al proprio conto corrente.

 

Come? Basta attivare l’offerta presso una qualunque filiale BCC Capaccio Paestum per ricevere immediatamente il dispositivo. Scaricare quindi l’app dedicata dai principali store (App Store e Google Play), associare il tablet o lo smartphone al POS ed in pochi minuti sarà possibile accettare i pagamenti con le maggiori carte.

Tutto il sistema è facile, veloce e sicuro.

Caratteristiche tecniche
Il POS mobile di BCC è un lettore di carte a CHIP, CLESS e banda magnetica con connessione Bluetooth. Il lettore supporta sistemi operativi iOS ed Android ed è compatibile con gli smartphone ed i tablet più diffusi. È Certificato PCI, PagoBANCOMAT, Visa e Mastercard ed accetta le di carte di debito e credito dei maggiori circuiti abilitati.

X Festival Internazionale delle Mongolfiere

Ritornano le Mongolfiere a Paestum e, come anche negli anni passati, la BCC
>leggi

“Dimentichiamoci spesso”: mostra personale di Stefano Buonavita

Ritornano gli appuntamenti con l’Arte del BCC Space: lunedì 24 settembre alle ore
>leggi

Crediper Green

Oggi puoi migliorare la qualità della tua vita attraverso il finanziamento della riqualificazione energetica
>leggi

BCC Space ospita l’arte della “Fanciulla Offerente”

Ancora una volta la Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum ospita l’arte,
>leggi