Fare Economia 2: Missione Creativo

Fare Economia”, il progetto di educazione al risparmio promosso dalla BCC di Capaccio Paestum in collaborazione con gli istituti di scuola media superiore del territorio, giunge alla sua seconda edizione lanciando una nuova sfida ai giovani studenti capaccesi. 

Missione Creativo”, questo il naming del concorso coniato appositamente per l’Istituto Professionale di Stato dei Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera e l’Istituto Professionale dei Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale.
Per il primo istituto in gara, la prova consiste nella presentazione di un pacchetto turistico di promozione del territorio o di nuove ricette enogastronomiche (preferibilmente contenenti uno dei seguenti ingredienti: scarola, finocchio, rucola, cavolfiore o insalatine da taglio), o ancora di un nuovo cocktail.
Per il secondo, invece, la presentazione di un progetto di innovazione nell’agricoltura è il test da superare.
I premi in palio saranno quattro, pari merito, per ogni Istituto Professionale. I vincitori che risulteranno minorenni alla data del 14 dicembre 2013, saranno premiati con somme in denaro pari a € 200,00 cadauno accreditati su d/r minori aperto presso la BCC di Capaccio Paestum. I vincitori che, invece, risulteranno maggiorenni alla data del 14 dicembre 2013, saranno premiati con somme in denaro pari a € 200,00 cadauno accreditati su conto giovani o su carta prepagata della BCC di Capaccio Paestum; agli stessi sarà, inoltre, attribuita la qualifica di socio della BCC di Capaccio Paestum.
La premiazione avverrà durante la Festa del Socio che si terrà venerdì 3 gennaio 2014, a partire dalle ore 17.00, presso il Savoy Beach Hotel di Paestum.
Gli elaborati e le idee sono stati valutati da una commissione formata da sei componenti:
  • n.2 esponenti della BCC di Capaccio Paestum;
  • n.2 docenti degli istituti di riferimento;
  • n.2 imprenditori locali, espressione dei settori agricoltura e turismo.
«L’obiettivo – ribadisce il direttore Giancarlo Manzi – è quello di favorire l’incontro tra la realtà delle banche di credito cooperativo e il mondo della scuola, diffondendo una cultura che sappia integrare i valori del risparmio e dello sviluppo economico a un’etica della solidarietà e della cooperazione. Non solo. L’intento è anche quello di promuovere la conoscenza diretta dei valori su cui il credito cooperativo basa la propria attività. Un ringraziamento particolare agli insegnanti e dirigenti scolastici che hanno reso possibile tutto ciò».
Da sempre, infatti, elemento distintivo della BCC di Capaccio Paestum è l’attenzione alle nuove generazioni e allo sviluppo economico e culturale del territorio.
I VINCITORI
La giuria riunitasi il 19/12/2013 presso la sede della BCC di Capaccio Paestum ha nominato vincitori, a giudizio insindacabile, gli elaborati presentati dagli studenti elencati di seguito.
Per l’Istituto Alberghiero:
Colombo Roberto
D’Adamo Antonella
Della Torre Denise
Mondelli Carmen
Per l’Istituto Agrario:
Lepre Carmen
Ferri Veronica
Lucia Antonio
Zappullo Martina
BCC Capaccio Paestum aderisce all’Accordo sul P.S.R. 2014/2020 tra ABI e Regione Campania.

La Bcc di Capaccio Paestum ha aderito all’Accordo sul Programma di Sviluppo Rurale
>leggi

Il bollettino è preistoria!

La BCC di Capaccio Paestum ospita il Dinosauro di CBill Dall’8 al 10
>leggi

Educamp 2017

Aperte le iscrizioni per l’EDUCAMP CONI Anche quest’anno BCC Capaccio Paestum sostiene Educamp,
>leggi

Vacanza del Sorriso 2017

Anche quest’anno la BCC di Capaccio Paestum sostiene “La Vacanza del Sorriso”, una
>leggi