La nuova edizione del nostro notiziario "Progettare insieme"

Come Banca del  luogo vogliamo guardare,  con consapevolezza,  al presente per affrontare il quotidiano  cercando di non far mancare il nostro apporto in un momento  complicato per tutti. Allo stesso tempo  dobbiamo guardare al futuro per ripartire mettendo a fattor comune strumenti, obiettivi e risorse.  Stiamo avviando una serie di attività finalizzate ad offrire ai nostri Soci, ai nostri Clienti, alla nostra Comunità, opportunità di re-azione alla contingenza economica.  Vogliamo, però, anche stimolare partecipazione in momento straordinario; riteniamo, infatti, che dobbiamo impegnarci  tutti: noi come banca, le istituzioni,  le imprese, i lavoratori ….,  ognuno può e deve contribuire,  non possiamo chiedere  senza dare, non si può operare solo a difesa del proprio particolare.  Da parte nostra vogliamo mettere in campo il massimo sforzo per crescere nel rapporto ,  nella vicinanza e nel linguaggio comune; c’è la volontà di essere concretamente una banca “cooperativa”, espressione diretta del territorio. I  Soci, i Clienti, la Comunità devono sentire  la Banca di Credito Cooperativo   come una cosa propria, come casa propria, atteso che tutti i soldi raccolti vengono  impiegati nei  nostri Comuni di competenza.

Il localismo e la conoscenza diretta rimangono punti  di forza fondamentali per raccogliere ed impiegare risorse finanziarie in maniera responsabile e competente.  Vogliamo essere presenti  in maniera fattiva  anche nella comunicazione per  trasferire informazioni e conoscenze,  per rafforzare il legame, l’appartenenza con i soci ed i  clienti.

progettare_insieme_notiziario

Fare Economia a.s. 2017/2018

Si è conclusa l’edizione a.s.2017/2018 del Progetto Fare Economia, il progetto di educazione
>leggi

Aiuole Vive

  Sposamiora è il portale solidale dedicato al matrimonio della Provincia di Salerno.
>leggi

Giornata dell’Arte

Le Associazioni “ADeN” di Capaccio Paestum, “Ho un sogno-Movimento” di Albanella e “O.N.M.I.C.”
>leggi

Pedalando in allegria

Le Associazioni ViviAmo il Borgo, Comitato di quartiere Torre di Paestum e Santa
>leggi