Nuovo look per la nostra filiale di Matinella

Da lunedì prossimo, la nostra filiale di Matinella si presenterà nella sua veste nuova. Sabato 23 aprile, infatti, alle ore 11.30, la nuova sede sarà inaugurata con una cerimonia di rito.
L’iniziativa rientra nel programma di rilancio e ammodernamento che la governance e la direzione dell’Istituto hanno adottato per garantirne la presenza nel comune di Albanella al meglio delle possibilità. Infatti, il nuovo spazio operativo permetterà di svolgere in maniera ancora più adeguata le attività bancarie, aumentando la qualità del servizio, ospitando soci e clienti in un luogo ancora più accogliente e funzionale.

La limitrofa Albanella, con la sua importante frazione di Matinella ha sempre rappresentato per la Banca un importante bacino di utenza e di soci, che ha contribuito, negli anni, allo sviluppo e alla crescita della compagine sociale. Dopo quella inaugurata a Trentinara e la nuova sede rocchese, il restyling della filiale di Matinella va contemplata nel segno di una continuità progettuale che intende affermare, una volta di più, l’intenzione della BCC di Capaccio Paestum di ritornare ad essere il grande punto di riferimento economico e sociale in un’area tra le più significative della regione. In una realtà territoriale che presenta un tale patrimonio genetico e sociale, la BCC di Capaccio Paestum si offre come riferimento stabile per assicurare i propri servigi allo svolgimento delle attività economiche e finanziarie, nell’ambito di una politica solidale a sostegno della ripresa dell’economia locale.

I vertici del Credito Cooperativo in visita alla Madonna del Granato

In occasione dell’annuale Assemblea della Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo, i
>leggi

BCC Capaccio Paestum presenta: Pagine d’organo, concerto per organo solo.

L’Ordine Francescano Secolare, con la collaborazione della BCC di Capaccio Paestum, presenta “Pagine
>leggi

BCC Capaccio Paestum sponsor dell’Eboli Buskers Festival

Sabato 8 e domenica 9 luglio il centro storico di Eboli sarà invaso
>leggi