Piano Famiglie – Sospendere le rate dei mutui

La BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAPACCIO PAESTUM SOC. COOP. ha aderito all’ sottoscritto il 18 dicembre 2009 dall’Associazione Bancaria Italiana e dalle Associazioni dei Consumatori a sostegno delle famiglie in difficoltà a seguito della crisi, prevedendo la possibilità di presentare la domanda di sospensione del pagamento delle rate del mutuo finalizzato all’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione della prima abitazione.

Possono accedervi i clienti titolari di mutuo per cui si siano verificati comprovati eventi connessi alla crisi finanziaria quali ad esempio la cessazione del rapporto di lavoro, la sospensione dal lavoro o la riduzione dell’orario di lavoro ovvero per casi di morte o insorgenza di condizioni di non autosufficienza.
Arco temporale entro il quale si devono verificare gli eventi che determinano l’avvio delle sospensione: dal 1° gennaio 2009 al 30 giugno 2012.
Arco temporale per la presentazione delle domande: dal 1° febbraio 2010 al 31 luglio 2012.

Scarica il fac-simile del Modulo di richiesta e l’Informativa al Cliente relativa ai contenuti dell’iniziativa.
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Preposto della filiale o all’Area Credito presso la sede di Capaccio Scalo.

piano_famiglie_allegato_2_RICHIESTA

INFORMATIVA_sospensione_rate_mutui

I vertici del Credito Cooperativo in visita alla Madonna del Granato

In occasione dell’annuale Assemblea della Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo, i
>leggi

BCC Capaccio Paestum presenta: Pagine d’organo, concerto per organo solo.

L’Ordine Francescano Secolare, con la collaborazione della BCC di Capaccio Paestum, presenta “Pagine
>leggi

BCC Capaccio Paestum sponsor dell’Eboli Buskers Festival

Sabato 8 e domenica 9 luglio il centro storico di Eboli sarà invaso
>leggi