BCC Capaccio Paestum aderisce al Progetto Campania Start Up Innovative

La Bcc di Capaccio Paestum ha deliberato l’adesione al progetto Campania Start Up Innovative e si sta attivando per partecipare alla convenzione in fase di stipula tra Ministero, Invitalia ed ABI.

Il bando Campania Start Up Innovative si pone l’obiettivo di sostenere la creazione e il consolidamento di start-up innovative per aumentare la competitività del sistema produttivo regionale attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e servizi ad alto contenuto innovativo in ambiti in linea con la RIS3 Campania.

Possono presentare la domanda di agevolazione:

  • le micro e le piccole imprese costituite da non più di 48 mesi dalla pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania che risultano già iscritte nel Registro delle Imprese, nella sezione speciale dedicata alle start-up innovative;
  • i promotori d’impresa che intendano costituire una micro o piccola impresa entro 45 giorni dalla data di eventuale ammissione all’aiuto richiesto.

I progetti ammissibili alle agevolazioni devono prevedere Programmi di avvio e sviluppo di impresa che devono essere avviati successivamente alla data di presentazione della domanda, se si tratta di Start Up già costituite, altrimenti successivamente alla data di costituzione della start up stessa. Tali progetti devono avere luogo sul territorio della regione Campania e devono essere finalizzati allo sviluppo di soluzioni tecnologiche, sempre in linea con la RIS3 Campania.

Il bando ha una dotazione complessiva di € 15.000.000,00, mentre l’importo dei singoli programmi di investimento deve essere compreso tra € 50.000,00 e € 500.000,00. I beneficiari dell’agevolazione saranno poi tenuti a domiciliare presso la Banca l’erogazione del finanziamento agevolato e ad aprire presso la stessa un Conto corrente Vincolato, su cui transiteranno tutte le risorse necessarie per la realizzazione del programma di investimento ammesso alle agevolazioni.

Sono ammissibili all’agevolazione le spese connesse:

  • all’investimento materiale;
  • all’investimento immateriale;
  • all’acquisizione di servizi reali funzionali allo sviluppo;
  • alcune spese di gestione.
Il Consorzio Bonifica di Paestum attiva il servizio PagoPA

Capaccio Paestum, 5 agosto 2020 Il Consorzio Bonifica di Paestum è il primo
>leggi

Premio Scolastico Antonella Guarracino

Come ogni anno la BCC Capaccio Paestum e Serino gratifica il merito scolastico,
>leggi

BCC Capaccio Paestum e Serino lancia il Progetto di adozione permanente della Cinta Muraria di Paestum

Mercoledì 29 luglio 2020 si è tenuto, presso il Parco Archeologico di Paestum,
>leggi

Accordo Regione Campania, CDP e ABI con FRI

BCC Capaccio Paestum e Serino aderisce alla convenzione tra CDP, ABI, Regione Campania
>leggi