C’è pos per te

Dal 30 giugno, in base al decreto Crescita bis (Dl 179/2012, articolo 10, comma 4), per importi superiori ai 30€ esercenti, commercianti, professionisti, aziende, artigiani, consulenti e venditori ambulanti sono obbligati ad accettare da parte dei loro clienti anche il pagamento elettronico. In caso contrario il cliente potrà richiedere l’invio della fattura a casa con il conseguente allungamento dei tempi ed aumento dei costi finali.
Un servizio in più ai consumatori che semplifica la vendita e rende l’Italia un paese molto più moderno.

 

Smart mPOS è il servizio di BCC Capaccio Paestum che con soli 4€ al mese (fino al 31 dicembre 2014) e senza costi di attivazione, permette di avere un POS mobile collegato al proprio conto corrente.

 

Come? Basta attivare l’offerta presso una qualunque filiale BCC Capaccio Paestum e Serino per ricevere immediatamente il dispositivo. Scaricare quindi l’app dedicata dai principali store (App Store e Google Play), associare il tablet o lo smartphone al POS ed in pochi minuti sarà possibile accettare i pagamenti con le maggiori carte.

Tutto il sistema è facile, veloce e sicuro.

Caratteristiche tecniche
Il POS mobile di BCC è un lettore di carte a CHIP, CLESS e banda magnetica con connessione Bluetooth. Il lettore supporta sistemi operativi iOS ed Android ed è compatibile con gli smartphone ed i tablet più diffusi. È Certificato PCI, PagoBANCOMAT, Visa e Mastercard ed accetta le di carte di debito e credito dei maggiori circuiti abilitati.

BCC Capaccio Paestum e Serino e BCC Buccino Comuni Cilentani insieme per la solidarietà

In questo momento di particolare difficoltà, in una situazione di emergenza collettiva, dove
>leggi

Pensioni d’aprile

Considerando il permanere dello stato di emergenza legato alla diffusione dell’epidemia di Coronavirus-Covid19,
>leggi