Il bollettino è preistoria!

La BCC di Capaccio Paestum ospita il Dinosauro di CBill

Dall’8 al 10 maggio la BCC di Capaccio Paestum ospiterà nel piazzale antistante la Sede Centrale il Dinosauro di CBill. Il dinosauro è il testimonial della campagna “Il bollettino è preistoria” lanciata da CBill per far conoscere i servizi offerti e sensibilizzare gli utenti sui vantaggi legati alla diffusione dei pagamenti elettronici.

CBill consente alle persone e alle imprese di consultare e pagare on-line direttamente dalla propria banca le bollette emesse dalle aziende e dalle amministrazioni pubbliche. Il nuovo servizio, alternativo ai canali tradizionali, permette di pagare online i bollettini, avviando un processo di digitalizzazione che potrà consentire la totale digitalizzazione delle bollette con l’eliminazione della spedizione del documento cartaceo, a tutto vantaggio dell’ambiente, garantendo un importante contributo alle politiche di sostenibilità di aziende ed amministrazioni. La digitalizzazione permetterebbe di risparmiare 12.600 tonnellate di carta, che sono utilizzate ogni anno per stampare 630 milioni di bollettini, riducendo le emissioni di CO2 di 21.420 tonnellate, oltre all’eliminazione dell’impatto di emissioni dovuto ai processi di produzione ed invio dei bollettini su carta.

Un ulteriore passo avanti della BCC di Capaccio Paestum nell’evoluzione in Green Bank.

Il Dinosauro giunge a Capaccio Paestum dopo aver già visitato diverse città italiane, tra cui Trieste, Bologna e Roma.

Lunedì 8 maggio alle ore 17:30, nella Sala Mucciolo presso la Sede Centrale della BCC di Capaccio Paestum, si terrà la conferenza stampa di presentazione dei servizi offerti da CBill, grazie ai quali sarà possibile consultare e pagare ogni bolletta online sul proprio conto corrente, ottenere in tempo reale la comunicazione di avvenuto pagamento, evitando il rischio di un doppio pagamento, perché CBill ti avvisa se la bolletta è già stata pagata su altri canali.

BCC Capaccio Paestum e Serino e BCC Buccino Comuni Cilentani insieme per la solidarietà

In questo momento di particolare difficoltà, in una situazione di emergenza collettiva, dove
>leggi

Pensioni d’aprile

Considerando il permanere dello stato di emergenza legato alla diffusione dell’epidemia di Coronavirus-Covid19,
>leggi

Accesso alle filiali per appuntamento

In linea con le disposizioni ministeriali, al fine di contrastare in maniera più
>leggi

Comunicato Stampa Consob 17 marzo 2020

Roma, 17 marzo 2020 Consob vieta le vendite allo scoperto su tutto il
>leggi