Mese dell’Educazione Finanziaria

Il primo evento Iccrea Banca e FEduF

Il 7 ottobre in diretta streaming un incontro sulla promozione dell’educazione finanziaria attraverso l’azione delle 136 BCC del Gruppo.

​Iccrea Banca, Capogruppo del Gruppo Iccrea, è entrata a far parte della Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio (FEduF), creata dall’Associazione Bancaria Italiana, con l’obiettivo di promuovere l’educazione finanziaria in un’ottica di cittadinanza consapevole e di legalità economica attraverso l’azione delle 136 BCC aderenti al Gruppo.

Per questo il 7 ottobre prossimo si terrà il primo evento congiunto – inserito nel programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato da ASviS e del Mese dell’Educazione finanziaria –  dal titolo:

“Le banche locali a sostegno dei cittadini in epoca di COVID19: crescita economica dei territori, inclusione ed educazione finanziaria dei giovani, cultura della sostenibilità”

Un dialogo su alcuni aspetti della situazione post pandemica dove accademici, imprenditori ed esperti del settore approfondiranno i temi dell’educazione di qualità della crescita economica e lavoro dignitoso e delle diseguaglianze sociali.

Nel rispetto delle norme anti Covid-19, l’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma YouTube dalle ore 16:00 alle 18:30, al seguente link:

Guarda l’evento in diretta Streaming

Per assistere all’evento basterà collegarsi al link streaming senza effettuare alcuna registrazione, utilizzando una connessione internet e un dispositivo elettronico come pc, smartphone o tablet.

Per saperne di più leggi il programma dettagliato dell’evento.

Riscopri SocioxSocio!

Non chiediamoci cosa possono fare gli altri per noi, ma cosa possiamo fare
>leggi

Premio Scolastico “Antonella Guarracino” 2020

Il Consiglio di Amministrazione della BCC di Capaccio Paestum e Serino ha approvato
>leggi

BTP Futura

BTP Futura, il Titolo di Stato che sostiene l’Italia di oggi, pensando al
>leggi

Nuovi orari per le filiali di Capaccio Capoluogo e Trentinara

A partire da lunedì 9 novembre 2020, al fine di attuare ulteriori misure
>leggi