Raduno della nazionale femminile di Sitting Volley

La BCC di Capaccio Paestum sostiene il raduno della nazionale italiana femminile di sitting volley, che si terrà a Roccadaspide dal 7 al 9 marzo. Tre giorni di allenamento per le dodici le atlete azzurre convocate dal CT Amauri Ribeiro, tra cui l’atleta locale ventenne Marica Babbone.

La location è stata fortemente sostenuta dal sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano, che ha interagito con il consigliere nazionale, campano anche lui, per la buona riuscita del raduno. “È un onore portare la nazionale femminile a Roccadaspide anche per celebrare una delle nostre atlete, Marika Babbone, che da poco è stata convocata. Spero solo che non sia un passaggio ma un’occasione per programmare in futuro qualcosa di importante” ha sottolineato Pasciari alla viglia del raduno. “L’occasione del nuovo arrivo in Campania della nazionale femminile di sitting volley – precisa Carmine Mellone, presidente del CIP Campania –  è sicuramente un premio al lavoro che sta facendo la FIPAV regionale guidata da Ernesto Boccia e la FIPAV provinciale guidata da Massimo Pezzolano. Basti pensare che nella nazionale la Campania ha un posto di rilievo considerando il fatto che il capitano è Alessandra Vitale e adesso si aggiunge la giovanissima atleta Marika Babbone. È un grande traguardo che ha raggiunto la nostra regione grazie anche al laboratorio creato qualche anno fa a Nola proprio da Guido Pasciari e, nel tempo, questo esperimento ha garantito una diffusione del sitting su tutto il territorio regionale. È una grande soddisfazione per il movimento paralimpico della Campania avere una federazione che lavora così alacremente, insieme ad altre federazioni sportive, per avvicinare allo sport paralimpico decine e decine di persone con disabilità”.

La pianificazione delle tre giornate è stata affidata al delegato allo sport del Comune, Giuseppe De Matteis, e vedrà suddivisi gli allenamenti tra due location: lo storico Palazzetto dello Sport a ridosso delle montagne e il nuovo Palazzetto in località Fonte. L’ospitalità alberghiera invece è stata individuata al MEC HOTEL Paestum, a pochi passi dalla città dei Templi. “Roccadaspide è da anni focalizzata sullo sport con tanti eventi nazionali realizzati in collaborazione con il CONI e il CIP, tra cui EDUCAMP, Centro CONI, lo Sport per tutti a scuola, per cui siamo fieri di accogliere la FIPAV con la sua nazionale femminile di sitting volley”, ha sottolineato il sindaco Iuliano, come premessa alla conferenza stampa che si terrà il 6 marzo presso l’aula consiliare di Roccadaspide per illustrare le tre giornate e gli altri eventi sportivi che caratterizzeranno il 2019.

Raduno della nazionale femminile di Sitting Volley

La BCC di Capaccio Paestum sostiene il raduno della nazionale italiana femminile di
>leggi

Crediper Cessione del Quinto: per i tuoi progetti basta un quinto

Sei un lavoratore dipendente o pensionato? Crediper Cessione del Quinto è il prestito con
>leggi

M’illumino di meno 2019

Prosegue l’impegno a tutela dell’ambiente della BCC di Capaccio Paestum, impegno che nasce
>leggi

Assemblea e Festa del Socio

L’assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum è indetta
>leggi